Dandarì Pub si fa in due !

Ci sono imprenditori con una visione aperta e poi, persone con quella dote di saper ascoltare, accogliere con un sorriso e accompagnarti in casa propria, introducendoti in un mondo dove tutto è possibile.

Il Dandarì Pub, a Castenaso (BO), in Via Tosarelli 163 è da 15 anni il luogo perfetto dove trovare rifugio quando sei alla ricerca di un momento di relax e sentirti in famiglia. 

Essere un imprenditore oggi non è facile, soprattutto se lavori nel campo della ristorazione, essere un leader in azienda lo è ancora meno, se vuoi restare sul mercato per anni, ma se incontri Daniela “Verde”, che ha scelto questo alias per il colore che la rappresenta, ti imbatti in una persona speciale che ti mette in contatto con la Natura, quella vera, quella che nella genesi di ogni essere umano capace di trasmettere la gioia di vivere.

Il segreto del successo di questo luogo, fuori dal tempo e dello spazio, è proprio lei, Daniela, che porta in tavola tutte le sere un menu speciale, curato nella qualità degli ingredienti, con quell’aggiunta di un pizzico di magia che ti lascia il desiderio di restare a parlare con lei e con gli ospiti del suo locale, tutta la notte.

Vi racconto la mia esperienza personale, quella che oggi ci porta a creare con il Dandarì’ Pub e Daniela, una missione comune in Biodiversity.Bio e che vede entrare nel team leader del progetto quell’ingrediente che mancava.

Tutto inizia una sera di qualche mese fa, in un momento di sconforto e stanchezza in cui un amico comune mi invita ad andare a prendere un drink da lei. 

Arrivo stanca morta, e sul momento quel luogo colorato e carico di un’atmosfera calda mi invita ad un sorriso.
Certo ero lì anche per realizzare una sceneggiatura da creare insieme, ma mentre parlavo cercavo di capire cosa in quella luce pomeridiana, all’interno di un locale così suggestivo, mi avesse colpito e lei comincia a raccontarmi la sua storia.

Ci sono donne che hanno il dono di esprimerti dolcezza e forza allo stesso tempo, di farti sentire sempre e comunque l’ospite che aspettava, e che mentre ti guardano ti raccontano una favola che ti porta lontano, e ti donano quello che cercavi.

Mi ha lasciato un oggetto che doveva ridarmi la forza di trovare un sorriso, ma non era la piccola piramide colorata ad avermi incantata, è stata lei, Daniela e il suo luogo magico.

Ora se entri in uno dei luoghi che gestisce e ve lo dico con tutta l’onestà d’animo di questo progetto, sia al Dandarì Pub che nel locale di Made in Parco Nord, quella sensazione di pace, mista ai colori della Vita, la senti a pelle.

Sarà per questo motivo che i clienti si sentono in famiglia, che a volte sono addirittura gelosi se entra qualcuno di nuovo nel locale e non lo hanno mai visto. Sarà per questo motivo che lo staff si fa in quattro, sempre e comunque, anche se ha qualche linea di febbre e non lo dice. Provare per credere.

Perché chi entra dove Daniela è nel locale, non se ne va, anzi, la maggior parte delle volte vuole partecipare e creare qualcosa insieme pur di mantenere viva quella magia e portarsela anche a casa.

Ci sono imprenditori e persone speciali. Se ne incontri una che è entrambe, hai trovato il tesoro che cercavi.

By |2018-08-29T11:46:39+00:00agosto 29th, 2018|Magazine, Media|Commenti disabilitati su Dandarì Pub si fa in due !