BIOS sale sul Treno di Biodiversity.bio

Diamo il benvenuto sul Treno della Biodiversità di Biodiversity.Bio – Fondazione BioHabitat a BIOS srl.

Parlare di Organismi di Controllo e Certificazione del Biologico è l’inizio di un percorso che il nostro progetto ha intrapreso da giugno 2018 per concludersi nel grande evento previsto a EIMA 2018, in cui dal dissesto idrogeologico, affronteremo i temi e conosceremo testimonial e strumenti istituzionali per arrivare alla sostenibilità ambientale, che tanto ci auspichiamo.

Uno degli strumenti che oggi ci permette di mantenere il nostro territorio in linea con le direttive europee e mondiali è proprio il biologico italiano. 

L’Italia si trova al centro di un’area ad alta densità di biodiversità, ma è soggetta a cambiamenti climatici ormai evidenti, sottoposta a un degrado strutturale del suolo. e fortemente influenzata da decenni di agricoltura con pesticidi di origine sintetica. Tutto questo viene piano piano annullato o portato in linea con le richieste legislative grazie al mercato del Biologico che si basa su un sistema di successo, oggi al centro dell’attenzione dei governi centrali mondiali.

Il sistema funziona e bene. Ecco perché il comparto economico è a due cifre e i dati, che verranno portati alla luce anche quest’anno a Sana 2018, lo dimostrano.

Ma su che cosa si basa il sistema, come si muove da oltre 50 anni e soprattutto come funzionano gli Organismi di controllo e certificazione. Queste sono le domande che il Format “Fatti, non parole” si è posto come obiettivo.

Con Ass.ocert.bio, l’associazione che racchiude il 90% delle aziende che operano nel biologico e che coinvolge la maggior parte degli ODC, in Sana 2018, ci sarà un momento per raccontare anche le novità, entrare nei dettagli e scoprire cosa in quest’anno è successo a garanzia del Biologico italiano.

Diamo quindi il benvenuto ad un’altra delle voci del coro, autorevole e scopriamo insieme chi sono:

BIOS
L’agricoltura biologica considera l’intero ecosistema agricolo, promuove la biodiversità dell’ambiente in cui opera e limita o esclude l’utilizzo di prodotti di sintesi e degli organismi geneticamente modificati.

Bios attraverso la norma ßNEUTRAL offre la possibilità di certificare tali emissioni e le conseguenti riduzione e compensazione, nonché di validare progetti atti a generare crediti di CO2e da destinare al mercato volontario.

Con la certificazione ßVEGAN i prodotti alimentari biologici sono ottenuti senza l’utilizzo di sostante di origine animale, materiali di confezionamento primario e secondario incluso

Un sistema di produzione agricola che privilegia l’uso di mezzi tecnico-agronomici che siano il più naturali possibili ed una parziale sostituzione delle sostanza chimiche, assicurando così una maggiore sostenibilità dell’agricoltura.

La nuova certificazione per i cosmetici naturali e biologici, creati per valorizzare i tuoi prodotti, con ingredienti salutari, efficaci e rispettosi dell’ambiente, liberi da OGM.

By |2018-08-29T13:30:41+00:00agosto 29th, 2018|Magazine, Media|Commenti disabilitati su BIOS sale sul Treno di Biodiversity.bio